Post

Passenger e Traveller - Alexandra Bracken

Immagine
Stavolta la scelta non è farina del mio sacco, in quanto ho ricevuto entrambi come regalo per il mio compleanno, ma devo dire che chi li ha scelti mi conosce decisamente bene da azzeccare pienamente le mie "tendenze" letterarie...




In una terribile notte, la giovanissima Etta Spencer perde tutto quello che conosce e ama. Catapultata all'improvviso in un mondo sconosciuto, ha un'unica certezza: non ha viaggiato per chilometri, bensì per secoli. La sua famiglia, infatti, possiede la capacità di viaggiare nel tempo. Un'abilità di cui lei ha sempre ignorato l'esistenza. Fino a ora. Passeggera a sorpresa su una nave nel bel mezzo dell'oceano, e disposta a tutto per ritornare alla propria epoca, Etta inizia una straordinaria avventura attraverso secoli e continenti, in compagnia di Nicholas, giovane capitano della nave, alla disperata ricerca di un oggetto misterioso e di inestimabile valore, in grado salvare il suo futuro. Ma i tentativi di Etta trovare la strad…

Wonder - R. J. Palacio

Immagine
Ci sono storie con cui è inevitabilmente amore a prima vista, anzi, a prima lettura, e questa è proprio una di quelle...



Wonder è il racconto del primo anno alla scuola media di August, lui, però, non è un ragazzino come tutti gli altri, quando le persone lo vedono restano spaventate o disgustate: i suoi undici anni di vita sono trascorsi tra un'operazione e l'altra, perché è nato con una grave malformazione dovuta ad una sciaguratissima combinazione genetica.


"Mi chiamo August, per inciso. Non mi dilungo a descrivere il mio aspetto. Tanto, qualunque cosa stiate pensando, probabilmente è molto peggio."Non ha mai messo piede in una scuola, ha sempre studiato a casa con la mamma, ma ora i suoi genitori pensano che sia ora, per lui, di affrontare il mondo esterno. Come potete immaginare non sarà per niente facile: sarà trattato come un fenomeno da circo, evitato come la peste, perso in giro con vera e propria malvagità.  Cambiando i punti di vista, non scopriamo solo quell…

Ti Ricordi di Me? - Sophie Kinsella

Immagine
Cari vecchi amori di gioventù.... c'é stato un tempo in cui la Kinsella è stata la mia compagna di viaggio preferita durante il tragitto per l'ufficio, quante risate da psicopatica in treno o in metropolitana con la gente che mi guardava basita! Poi un po' presa dalla stanchezza per i (forse) troppi capitoli di I Love Shopping ho accantonato questo amore, ma grazie all' audiolibro di questa storia devo dire che sento la scintilla tra noi in procinto di riaccendersi...


Quando Lexi si sveglia in un letto d'ospedale, non ricorda proprio cosa le sia successo. È convinta di avere venticinque anni, di essere povera in canna, con una vita sentimentale disastrosa, i denti storti e le unghie mangiate... E invece eccola lì, fresca di parrucchiere, con una bocca perfetta, mani curatissime, un lavoro da super manager e... un sacco di soldi! Sì, perché oltretutto è sposata con un bellissimo miliardario. Ma com'è possibile? Lexi non ricorda nulla del suo passato recente, marito…

Al Diavolo i buoni propositi (Amori in Biblioteca) - Olivia Dade

Immagine
L'ascolto di questo libro nasce dalla ricerca di qualcosa di leggero dopo Ragione e Sentimento, e questa faccina 😳 riassume il mio pensiero....
La storia è molto molto carina, romantica ed a tratti mi ha ricordato un po' gli Harmony che rubavo di soppiatto a mia mamma quando ero bambina: una timida bibliotecaria si ritrova suo malgrado a condurre la serata di capodanno organizzata per un gruppo di single all'interno della biblioteca, e conosce un giovane che come lei si è ritrovato involontariamente a partecipare. Cosa c'è di meglio per noi romanticone librodipendenti? Fin qui tutto bene... ammetto mio malgrado che nonostante spesso mi auto-imponga di superare i miei preconcetti verso alcuni generi, con uno non sono mai riuscita a superare la mia sfiducia... la letteratura erotica... ebbene, c'è una parte del libro che nonostante (fortunatamente) lo abbia ascoltato in completa solitudine (e non in macchina come spesso capita con i figli nel sedile posteriore) mi ha v…

VirtNet Runner 2 - Il Programma - James Dashner

Immagine
Ci sono cascata di nuovo 😔 Lo ammetto, uno dei miei grandi limiti, quando inizio una saga, è che anche se non sono troppo convinta devo necessariamente arrivare fino in fondo... è più forte di me, non riesco proprio a fare meno di sapere come la storia va a finire. Ed è così, che quando su Audible mi sono accorta che il secondo capitolo di VirtNet Runner era disponibile, non sono riuscita a resistere....


Sopravvissuto alle insidie disseminate lungo il Sentiero, Michael ha finalmente davanti agli occhi la vera faccia della realtà, una presa di coscienza che ha sconvolto quello che credeva di sapere della sua stessa vita e del mondo. È vivo per miracolo, dopo aver collaborato con il governo per sventare Kaine, il pericoloso hacker che agiva all'interno del Virtnet, la complessa realtà alternativa in cui è possibile immergersi e vivere un'esistenza parallela. La verità sull'hacker, però, è molto più sfaccettata del previsto: Kaine è un Tangente, un programma di intelligenza ar…

Intervista con l'Autrice: Ilaria Marsilli

Buongiorno a tutti,
oggi conosciamo un po' meglio una delle autrici che mi hanno colpito negli ultimi tempi, Ilaria Marsilli, la quale, gentilissima, mi ha concesso un po' del suo tempo per rispondere a qualche domanda, ecco di seguito per voi la nostra  intervista:

1.    Ciao Ilaria, grazie per aver accettato questa intervista. Avevo voglia di conoscerti meglio, perché mi hai davvero incuriosita. Per cui eccomi a chiederti, prima di tutto, di raccontarmi come e quando è nata la tua passione per la scrittura.

Ciao, grazie mille per questa splendida opportunità!
La passione per la scrittura è iniziata per puro caso. Sono sempre stata un’accanita lettrice, amante appassionata dei libri con la a maiuscola, ma del tutto disinteressata a entrare nel mondo della scrittura e convinta che non sarei mai riuscita a mettere insieme più di due frasi di senso compiuto. I miei temi alle superiori ad esempio rasentavano per lunghezza e grammatica i telegrammi, neanche fossi stata affetta da una …

Ragione e Sentimento - Jane Austen

Immagine
Qualche giorno fa sono stati esattamente 200 anni dalla scomparsa di una delle più grandi autrici di ogni tempo, ed avrei voluto pubblicare qualcosa in quella data, ma putroppo gli impegni personali sono stati pressanti e non ho avuto modo di farlo:, oggi si rimedia 😜

Non è il mio preferito (e questo per chi segue il blog non è una novità) ma è la Austen... diamine!


L'ambientazione è quella consueta dell'autrice, la ridente e umida campagna inglese, i personaggi anche, le signorine in età da marito, la trama è un must: peripezie e pettegolezzi degli intrecci sociali e familiari.

Le tre giovani signorine Dashwood e la madre si ritrovano dopo la perdita del capofamiglia con pochi soldi e senza casa, per cui, costrette a lasciare la dimora familiare al fratellastro (l'eredità andava al figlio maschio, ricordiamocelo...) si trasferiscono in un piccolo cottage in campagna gentilmente messo a disposizione da un lontano cugino materno.
Le ragazze hanno caratteri molto diversi: la ma…